Una delle migliori giocatrici africane di sempre per la Oxygen Basket Roma : Leia Dongue

8 Agosto 2023
Condividi:
Facebook
Twitter
WhatsApp

Nuovo arrivo di livello sotto canestro per la Oxygen Roma Basket : Leia Dongue è una nuova giocatrice del club capitolino.

Ala forte classe 1991 alta 185 centimetri nativa di Maputo in Mozambico, Dongue (soprannominata Tanucha) è una delle migliori giocatrici africane degli anni 2000: le 3 vittorie nella African Champions Cup, l’argento conquistato ad Afrobasket 2013 e 2 titoli di MVP nella African Champions Cup sono solo i riconoscimenti più importanti di una carriera che nel suo continente l’ha vista sempre risultare come una delle punte di diamante in ogni competizione affrontata, a partire dai 6 Afrobasket giocati con la nazionale (con l’ultimo a chiudersi con un quinto posto pochi giorni fa). Macchina da doppie doppie, dopo la militanza in patria nel Desportivo Maputo e in Angola nel Primeiro de Agosto, dalla stagione 2017/18 ha iniziato a giocare definitivamente nei club del Vecchio Continente (in cui era già approdata nella stagione 2015/2016) tra Ungheria, Spagna (dove ha portato a casa uno scudetto, a Girona) e in Francia, ultima nazione toccata prima dell’arrivo in Italia.

Leia non vede l’ora di scrivere questo nuovo capitolo della sua carriera: “Sono molto felice di far parte di questo nuovo progetto; il campionato italiano rappresenta una nuova esperienza per me, voglio lavorare duro per disputare una bella stagione e far divertire i tifosi che ci seguiranno”.

A proposito, coach Di Meglio: “Leia porta solidità, esperienza e grinta al reparto lunghe: sa essere pericolosa tanto fronte quanto spalle a canestro, anche nel coinvolgere le compagne, dandoci un importante punto di riferimento nei pressi del pitturato aggiungendo poi la presenza a rimbalzo”.

Ufficio stampa Oxygen Roma Basket

Potrebbe interessarti