LBF, 4° giornata: esordio a Roma per la Oxygen. Di Meglio: “Battipaglia squadra insidiosa, domani per noi inizia un nuovo torneo”

21 Ottobre 2023
Condividi:
Facebook
Twitter
WhatsApp

Il grande basket femminile ritorna a Roma dopo più di 15 anni. La Oxygen Roma Basket, nella quarta giornata della Techfind Serie A1 Lega Basket Femminile, sfiderà l’O.ME.P.S. Battipaglia. Domani le ragazze di coach Di Meglio proveranno a riscattarsi per centrare la prima vittoria stagionale dopo le due sconfitte di misura contro Molisana Magnolia Campobasso e Dinamo Banco di Sardegna Sassari: appuntamento ore 18:00 al PalaLuiss (gara a porte chiuse, diretta su LBF TV).

Fra le due squadre non esistono precedenti ufficiali, ma in precampionato si sono affrontate nella semifinale del Torneo di Agropoli, con la vittoria della Oxygen per 60-48 con due ottime prestazioni di Kalu (19 p) e Dongue (14 p).

Gli arbitri della gara saranno Fulvio Grappasonno, Giulio Giovannetti e Alexa Castellaneta.

Il coach Vincenzo Di Meglio commenta così il match di domani: “Per noi domani è una partita cruciale da portare sicuramente a casa. Dispiace per la mancanza del pubblico visto le enormi aspettative che ha la città di Roma su questo nostro nuovo progetto. In ogni caso non ci devono essere distrazioni visto che le due partite precedenti l’abbiamo giocate in trasferta. Nonostante tutto proveremo in tutti i modi a vincere la partita contro una squadra insidiosa come Battipaglia. L’importante è non commettere gli stessi errori dell’ultime due gare, durante la settimana il nostro lavoro di miglioramento si è intensificato e siamo fiduciosi per l’immediato futuro. Da domani deve iniziare un nuovo torneo, la squadra sta crescendo e si vede negli allenamenti. Battipaglia l’abbiamo già incontrata nel pre-campionato ma entrambe le squadre non erano complete. Il campionato in A1 ha sempre partite molto tirate ed equilibrate, puoi vincere e perdere contro chiunque. Anche domani sarà una battaglia su ogni pallone fino all’ultimo secondo. Non dobbiamo avere delle pause durante la gara come invece era successo a Campobasso e Sassari. In questo campionato l’equilibrio regna sovrano, domani dobbiamo restare sul pezzo per 40 minuti per non commettere errori cruciali”.

Rosa Cupido è pronta per questa prima partita a Roma: “Siamo pronte per domani, per la prima partita a Roma della stagione. Peccato per il pubblico, volevamo con noi il nostro tifo ma purtroppo sappiamo che è dovuto a motivazioni esterne. Questo però non andrà ad intaccare la nostra prestazione. Veniamo sì da due sconfitte ma nel corso di entrambe le gare siamo cresciute. Domani vogliamo continuare a cavalcare quest’onda per crescere sempre di più. Centrare la vittoria sarebbe fondamentale sia ovviamente per la classifica ma soprattuto anche per il nostro morale perché andrebbe a confermare tutti gli sforzi che stiamo facendo negli allenamenti. Contro Battipaglia sarà una partita completamente diversa rispetto al torneo di Agropoli che abbiamo fatto nel pre-campionato, entrambe avevamo delle assenze. Noi proveremo ad imporre il nostro gioco per portare a casa i due punti”.

Ufficio stampa Oxygen Roma Basket

Potrebbe interessarti