LBF, 17° giornata: trasferta in casa dell’O.ME.P.S. Battipaglia. Di Meglio: “Domani non sarà facile, loro hanno cambiato qualcosa e sarà la prima del nuovo coach”

2 Febbraio 2024
Condividi:
Facebook
Twitter
WhatsApp

Prima trasferta del girone di ritorno per la Oxygen Roma Basket. La squadra capitolina infatti, nella diciassettesima giornata della Techfind Serie A1 Lega Basket Femminile, farà visita all’O.ME.P.S. Battipaglia: palla a due domani sera ore 20:30 (diretta LBF TV) presso il Palazzetto dello Sport Bruno Zauli. Gli arbitri della gara saranno Marco Attard, Pasquale Pecorella e Mirko Picchi.

Sfida da non sottovalutare per Romeo e compagne nonostante l’ultima posizione in classifica con zero punti da parte di Battipaglia. L’umore in casa Roma è sicuramente alto dopo la vittoria a tavolino per 20-0 arrivata in settimana contro la Dinamo Banco di Sardegna Sassari, adesso però non si può proprio abbassare la soglia dell’attenzione. La squadra campana lunedì ha ufficializzato il terzo capo allenatore della stagione con l’esonero di Giuseppe Caboni, subentrato a dicembre al posto di Vasilis Maslarinos, e l’arrivo così in panchina di Mario Alberto Conte. Nella gara di andata, giocata a porte chiuse al PalaLuiss, la Oxygen trovò la sua prima storica vittoria trionfando 73-58 grazie ad una prestazione sontuosa di Leia Dongue, autrice di ben 25 punti.

Coach Vincenzo Di Meglio: “Andremo in casa di una delle squadre che ci segue in classifica ma non per questo sarà facile visto che hanno cambiato qualcosa nella squadra e sarà la prima del nuovo coach. Da parte nostra cercheremo di sfruttare le situazioni d’attacco e proveremo a fare meno errori in difesa per fare in modo di aggradire la posizione in classifica che desideriamo“.

Dalma Czukor: “La vittoria a tavolino contro Sassari è stata una grande fortuna per noi, adesso spero che ci possa dare la giusta carica per vincere più partite possibili. Domani giochiamo contro Battipaglia che è ultima in classifica ma noi non sottovaluteremo assolutamente questa gara. Sappiamo che sarà dura, loro non hanno niente da perdere ed è sempre difficile giocare contro questo tipo di squadre. Penso che dovremo essere concentrate fin dall’inizio, non possiamo perdere abbiamo bisogno di vincere. Dobbiamo giocare di squadra soprattutto in difesa”.

Ufficio stampa Oxygen Roma Basket

Potrebbe interessarti