Altra settimana piena di emozioni per il Club Basket Frascati. L’unica nota stonata è la sconfitta di lunedì dell’Under 17 in casa del Basket Roma che trionfa 86-33. A rialzare l’onore della società frascatana ci pensa giovedì l’Under 19: 4 vittorie su 4 e come un rullo compressore travolge le Frecce Romane già nel primo quarto. Da sottolineare l’esordio stagionale di Vitiello e Florescu.

Sempre giovedì anche l’Under 14 esce vittoriosa contro Jungle Team Palestrina (104-23). Da notare il canestro finale di Mazzei tra gli applausi del pubblico. Domenica vince anche l’Under 13 che supera facilmente 125-15 CSI Roma Est. Infine trionfa facilmente anche la Serie B Femminile in casa del Bull Basket (44-73). Le ragazze del duo Monetti-Di Dia prendono subito 10 punti di vantaggio al primo quarto e chiudono il secondo con un rassicurante + 13. La partita però si chiude definitivamente nel terzo quarto quando Frascati inizia ad aumentare il ritmo in attacco segnando ben 26 punti.

Da sottolineare, infine, l’esordio in Serie A1 con la maglia della Oxygen Roma Basket di due giocatrici del Club Basket Frascati. Sabato infatti coach Di Meglio, durante la gara vinta 95-57 al Palazzetto dello Sport contro Repower Sanga Milano, ha deciso di far giocare nel finale Camilla Toscani e Tabara Mbaye. Emozione indescrivibile per entrambe le ragazze che hanno coronato un sogno.

Camilla Toscani: “Sono felicissima per l’esordio in A1, l’emozione è stata immensa quasi indescrivibile. Non credevo di entrare, per questo all’emozione si è aggiunto anche lo stupore di scendere in campo. Ringrazio il coach Di Meglio e le mie compagne di squadra perché grazie alla loro grande prestazione in campo mi hanno permesso di vivere questo momento indimenticabile. Mi ritengono maggiormente fortunata visto che tutto questo è avvenuto nella mia città e nel Palazzetto pieno di un pubblico immenso a tutti gli effetti. Grazie a tutti“.

Tabara Mbaye: “Ero molto emozionata perché era la mia prima volta che venivo convocata in A1. Non mi aspettavo di giocare. Esordire è stata una grande opportunità per il mio futuro. È stato tutto veramente bellissimo e sono davvero contenta. Ringrazio il coach Di Meglio che ha avuto fiducia in me convocandomi. Ringrazio anche la mia squadra preferita, il Club Basket Frascati che ci ha accompagnato dall’inizio alle fine, e sopratutto il mio coach Manuel Monetti“.

Questi tutti i risultati:

Ufficio stampa Oxygen Roma Basket